Articoli recenti

JP Morgan: in calo le Global Lenders

jp morgan

jp morgan, jp morgan, jp morgan, jp morgan, jp morgan, jp morgan , jp morgan ,jp morgan , jp morgan

I ricavi da investment banking sono crollati nel secondo trimestre rispetto all’anno precedente, secondo un rapporto di JPMorgan Chase & Co che  analiza tutti gli istituti di credito a livello mondiale. Dopo un normale aprile, maggio si sta rivelando debole per le entrate da reddito, valute e materie prime, quando consentendo differenze stagionali fisse, gli analisti guidati da Kian Abouhossein lo hanno affermato in una nota ai clienti martedì scorso. Nella nota sostengono che le azioni delle banche non sono  crollate grazie ai derivati ​​forti, che hanno beneficiato le aziende come Societe Generale SA, UBS Group AG e Morgan Stanley.

Stiamo assistendo ad un rallentamento dei ricavi di investment banking nel secondo trimestre del 2015, potenzialmente superiore alla normale stagionalità, guidato dalla debolezza dei tassi a seguito di un forte primo trimestre del 2015 in cui le prestazioni erano ottime rispetto ad oggi“, continuano gli analisti di jp morgan nel loro rapporto.

I maggiori ricavi di trading hanno potenziato il profitto per le banche di investimento globali nel primo trimestre, che in parte sono sostenuti dal programma di allentamento quantitativo della Banca centrale europea. Il pick-up sul reddito, valute e materie sta volgendo al termine, con JPMorgan aspettandosi un calo sul trimestre per otto banche che vanno dal 15 per cento per Societe Generale fino al 30 per cento per Deutsche Bank AG.

Leggi articolo precedente:
zulutrade
La top 5 dei signal provider su Zulutrade

Questa settimana riprendiamo la classifica sui migliori signal provider, cioè quei trader che mettono a disposizione i propri segnali su...

Chiudi