Warning: The magic method Cookie_Notice::__wakeup() must have public visibility in /home/yaeytjgk/civispro.it/areafinanziaria/wp-content/plugins/cookie-notice/cookie-notice.php on line 119
Le azioni di Apple crescono del 7% in un giorno
Articoli recenti

Le azioni di Apple accumulano il più grande guadagno da luglio 2020

Le azioni di Apple Inc (AAPL.O) sono aumentate di quasi il 7%

Le azioni di Apple Inc (AAPL.O) sono aumentate di quasi il 7% venerdì nel suo più grande aumento percentuale di un giorno in un anno e mezzo dopo che il produttore di iPhone ha riportato risultati di successo e stuzzicato le sue ambizioni sul metaverso.
Le azioni di Apple Inc (AAPL.O) sono aumentate di quasi il 7% venerdì nel suo più grande aumento percentuale di un giorno in un anno e mezzo dopo che il produttore di iPhone ha riportato risultati di successo e stuzzicato le sue ambizioni sul metaverso.

– Le azioni di Apple Inc (AAPL.O) sono aumentate di quasi il 7% venerdì nel suo più grande aumento percentuale di un giorno in un anno e mezzo dopo che il produttore di iPhone ha riportato risultati di successo e stuzzicato le sue ambizioni sul metaverso. Il guadagno della società di Cupertino, in California, ha ridotto alcune delle perdite subite nelle ultime settimane durante un’ampia svendita di titoli di crescita e tecnologici.

“Apple è nota per la sua abilità nella catena di approvvigionamento e molti si interrogano sulle azioni che Apple ha intrapreso e intraprenderà per posizionarsi meglio per questo anno solare”, ha affermato l’analista di Third Bridge Scott Kessler. La Apple ha anche preso in considerazione le sue ambizioni sul metaverso quando l’amministratore delegato Tim Cook ha parlato dell’investimento dell’azienda nell’espansione della sua libreria di 14.000 app di realtà aumentata, suscitando una forte risposta degli investitori.

Almeno 11 broker hanno alzato i loro target di prezzo per il titolo, portando il target di prezzo medio a $ 188,5, secondo i dati Refinitiv. Il titolo ha chiuso venerdì a $ 170,33. Con la Federal Reserve che si prepara ad aumentare i tassi di interesse statunitensi, quest’anno le azioni di Apple sono state sotto pressione a causa di un’ondata di vendite nel settore tecnologico, che ha colpito anche giganti come Alphabet Inc (GOOGL.O) e Microsoft Corp (MSFT.O). Dopo il suo rapporto trimestrale, venerdì Apple è stato il principale contributore al rally dell’S&P 500 (.SPX) e del Nasdaq (.IXIC). Le azioni di Apple rimangono in calo del 4% finora nel 2022. “Ancora molta incertezza sul settore tech, che resta molto caro e con la Fed in agguato di possibili ulteriori sorprese da falco”, ha affermato Andrea Cicione, responsabile della strategia di TS Lombard.

Fonte Reuters

Leggi articolo precedente:
Google risolve i suoi guai legali

Venerdì, la società madre di Google Alphabet Inc. ha risolto le cause legali degli azionisti derivanti dalla gestione da parte...

Chiudi