Altri articoli

Ridotta la validità del Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC)

durcCon messaggio dell’Inps n.1894 del 16/03/2015 si comunica la riduzione del periodo di validità del Durc per i lavori in edilizia privata. Dal 1° Gennaio 2015 la validità  del certificato da 120 giorni si riduce a 90 giorni.

Il DURC (documento unico regolarità contributiva) è il documento che certifica la regolarità nei pagamenti e negli adempimenti previdenziali, assistenziali e assicurativi, nonché in tutti gli obblighi previsti dalla legge nei confronti di Inps, Inail e Casse Edili da parte delle imprese e dei lavoratori autonomi.

In pratica certifica che l’impresa sia in regola con le norme in materia previdenziale in proprio e verso i propri dipendenti.

La certificazione Durc è condizione necessaria per poter operare in vari settori del mercato del lavoro, tra questi menzioniamo i  contratti pubblici, gestione di servizi, per i lavori privati in edilizia soggetti al rilascio di permesso di costruzione o denuncia inizio attività, per poter fruire di sovvenzioni e finanziamenti, rilascio attestazione SOA .

Leggi articolo precedente:
Esonero contributivo 2015 sulle assunzioni a tempo indeterminato

La legge di stabilità 2015 al c. 118 e ss disciplina l'esonero contributivo legato alle nuove assunzioni a tempo indeterminato....

Chiudi