Gli ostacoli nel trading online

 

Quali Sono i Principali Problemi che
Ostacolano il Tuo Apprendimento
nel Trading?

Vi sono innanzi tutto una serie di credenze, di convinzioni
riguardo alla formazione che spingono i futuri corsisti in scelte,
diciamo, poco qualificate.

Come qualifica NON mi riferisco in questo caso alla validità del
formatore MA alle caratteristiche del corso che lo rendono di
scarsa qualità!

Ma come, potresti chiedermi, i corsi di apprendimento sul
trading NON sono tutti UGUALI?

La risposta ovviamente è NO!

Ma forse tanto ovvia poi NON è dato che molti aspiranti trader,
che scelgono un corso formativo tendono sempre a commettere,
erroneamente, una serie di scelte sbagliate molto simili.

TU ad esempio, su quali caratteristiche di corso faresti cadere la
TUA scelta?

• Un corso full immersion, tutte le nozioni in poco tempo,
come un weekend;
• tanta teoria, è importante capire e sapere bene le nozioni;
• solo pratica, sarà il tempo e le prove a condurti al risultato;
• in aula, dal vivo, con trader famosi che hanno guadagnato
tanti soldi;
• poco ma spiegato bene e in modo chiaro;
• l’importante è che il corso sia comprensibile e facile da
seguire.

Queste sopra sono alcune caratteristiche che forse, in alcune di
esse trovi un tuo modo di confermare un corso.

Dall’esperienza pluriennale di formazione sul campo di
Professione Forex, io e gli altri Coach, abbiamo appurato che ci
sono situazioni che rendono l’apprendimento:

• poco chiaro,
• NON sempre comprensibile,
• tendente a NON correggere gli errori,
• con risultati tardivi,
• scarsamente efficiente.

Questo grazie anche alle migliaia di corsisti formati nel
tempo.

Analizzando i successi dei trader che hanno conosciuto il metodo
di TRADER VINCENTE,

i LORO risultati,

la velocità con la quale li hanno ottenuti,

le loro impressioni dirette,

insieme alla NOSTRA esperienza di Trader e FORMATORI,

ho stilato un

elenco dei fondamentali errori di un trader neofita,

che sta imparando,

e che un corso VALIDO deve saper farTI EVITARE

Tutto, Tanto e Subito

Il principale atteggiamento sbagliato è concentrarsi sulla
QUANTITA’ di informazioni e NON sul metodo di apprendimento.

Ricevere tante informazioni NON è sinonimo di corso formativo
ideale.

Il problema sta nel fatto che avvicinandoti ad una nuova materia
o a concetti nuovi, devi aver tempo di capirli, assimilarne il
significato e comprendere come applicarli.

A cosa ti sono utili? Come devi comportarti per utilizzare quelle
informazioni?

Ridurre il tempo di apprendimento è un risultato ottenibile se
procedi a step.

Chiarezza, chiarezza, chiarezza

Ogni termine nuovo è necessario che sia spiegato ed inserito in
un contesto per far si che TU ne comprenda a pieno il significato,
PENA: caos crescente mano a mano che prosegui con
l’apprendimento.

Vuoi scoprire anche TU quali sono i Fondamenti del Trading nel Forex?
Ecco per Te il Nuovo Video Corso Forex BASIC.

Nell’ “approccio psicologico al trading” insegniamo a costruirTI
una professione nel trading dalle fondamenta e queste devono
essere solide, prima di proseguire con approfondimenti.

Pratica, questa sconosciuta

Grazie ad internet ci sono molti modi per mettere in pratica le
nozioni acquisite, prima di passare imprudentemente a rischiare
somme per TE importanti.

• Avere un campo di allenamento virtuale ma con
rappresentazioni REALI del mercato in cui poter far pratica
tutti i giorni;
• confronto diretto con altri corsisti e con i formatori NON
sporadicamente ma in modo costante nel tempo;
• esercizi di casistiche reali;
• quiz di simulazione con tempistiche di risposta per
stimolare il ragionamento e per farTI prendere le decisioni
in tempi ridotti, come a volta il mercato richiede.

Tecniche che promettono molti ingressi e tante operazioni

Se osservi le biografie dei grandi trader di successo, noti che
hanno una caratteristica che li accomuna tutti:

operano sul lungo periodo eseguendo un numero limitato
di operazioni

per chi sta imparando a fare trading questo concetto ha un valore
doppio, infatti, con la tecnica Long Term, ad esempio, hai modo
di ragionare senza operare con ansia ed in modo frettoloso.

Ci sono tecniche performanti e nello stesso tempo propedeutiche
all’apprendimento, così valide che viene utilizzata anche dopo che
il trader è divenuto esperto.

Ci sono anche tanti altri aspetti che rendono una formazione
valida.

Intanto abbiamo visto i concetti che supportano le principali
convinzioni errate.

Ora ti consiglio di NON fermarti e di andare avanti, fai una
prova GRATUITA cliccando qui http://bit.ly/BasicBlog

Questo è quello che dicono di noi coloro che hanno frequentato la
nostra formazione:

Lo consiglio vivamente per capire la differenza tra trading serio e
l’approccio di chi vi promette ‘soldi facili’ senza applicazione.

Bruno Stefanutti

Abbiamo fatto raggiungere loro questi risultati grazie a

videocorsi,

test di autovalutazione,

lezioni in videoconferenza,

forum privato e ……

…..

Molti altri strumenti per applicare la NOSTRA MISSIONE

fare si che TU possa essere seguito da trader
esperti fino ad essere un trader autonomo e
PROFITTEVOLE.

Devi solo provare per capire quanto valore troverai!

Guarda qui offerta-riservata-a-te

Buon apprendimento!

 

 

Leggi articolo precedente:
cci, cci, forex
OBV: pressione di acquisto e di vendita

L’On Balance Volume (OBV), sviluppato da Joe Granville e introdotto nel 1963 grazie alla pubblicazione del suo libro “Granville’s New Key to...

Chiudi