TRADING NEWS: Strategia Nitro

27 luglio 2017 Dott. Roberto Lo Porto

In questo articolo vi riporto (e condivido) una pagina del mio diario di trading per mostrarvi: come prepararsi ad una sessione nitro, gli aspetti emotivi e psicologici che il trading richiede e, soprattutto, come la disciplina sia fondamentale per una proficua attività nel tempo. Prenderò in esame l’opportunità di trading sfruttata con la strategia Nitro sugli ultimi tassi CAD. Leggete con attenzione e cercate di cogliere qualche spunto interessante (spero di essere d’aiuto).

Leggi tutto

Vertice sul petrolio sotto i riflettori

23 settembre 2016 Dott. Roberto Lo Porto

Ancora tensioni all’interno dell’Opec: infatti il prossimo vertice ad Algeri dei paesi produttori di petrolio, si prepara ad essere uno dei vertici più tesi dati i problemi che sta attraversando il settore petrolifero. Da parecchio tempo si ha un eccesso di produzione quantificato sui 800.000 che ha causato un abbissamento dei prezzi portando l’oro nero a quota di 26.70 dollari al barile nelle ultime settimane.

Leggi tutto

Goldman Sachs e la sua analisi sul petrolio

19 settembre 2016 Dott. Roberto Lo Porto

Le compagnie petrolifere sono nostalgiche per i giorni di gloria del passato in cui i prezzi ultra-alti del greggio hanno fatto incassare centinaia di miliardi di fatturato. I prezzi del petrolio sono in aumento evento che ha caratterizzato i mercati energetici a metà degli anni 2000, culminando in un record che toccava quasi i 150 al barile nel 2008, tuttavia in quel periodo le compagnie petrolifere non sono stati degli investitori eccellenti.

Leggi tutto

Petrolio: Impegno di Russia e Arabia Saudita

5 settembre 2016 Dott. Roberto Lo Porto

I primi due produttori di greggio del mondo si sono impegnati a cooperare per stabilizzare i mercati globali sul versante energetico, tuttavia non annunciano misure specifiche per sostenere i prezzi. Il ministro dell’Energia russo Alexander Novak Lunedi a seguito di un incontro con il suo omologo saudita Khalid Al-Falih al vertice del G20 in Cina sostiene che vi sono al vaglio misure importanti”. Abbiamo un certo numero di strumenti a nostra disposizione per le azioni comuni”

Leggi tutto

La National Bank di Abu Dhabi si fonde

19 giugno 2016 Dott. Roberto Lo Porto

La National Bank di Abu Dhabi PJSC e la prima banca del golfo la” PJSC ” hanno comunicato che sono in trattative per fonderesi in un accordo che avrebbe creato il più grande creditore in Medio Oriente. Un gruppo di dirigenti di ciascuna delle banche sta esaminando gli aspetti commerciali, strutturali e legali di una potenziale operazione

Leggi tutto

Il debito dell’arabia saudita

12 gennaio 2016 Dott. Roberto Lo Porto

Gli investitori che desiderano sottoscrivere un’assicurazione sul debito dell’Arabia Saudita devono pagare tanto quanto farebbe per le obligazioni del Portogallo, una nazione ancora gravata da una stretta sulla valutazione del credito a 5 anni dopo un salvataggio internazionale. Il costo per assicurare il debito del regno è più che raddoppiato negli ultimi 12 mesi a 190 punti base, o $ 190.000 ogni anno per assicurare $ 10 milioni del debito del paese per cinque anni, a partire dalle 04:14 a Riyadh, il più alto da Aprile 2009 , secondo i prezzi stimati dal CMA compilati da Bloomberg. Infatti è quasi identica la prestazioni connesse al debito del Portogallo, il cui rating è sette livelli sotto Aa3 investment grade dell’Arabia Saudita da Moody Investors Service.

Leggi tutto

Uk: produzione industriale a picco

12 gennaio 2016 Dott. Roberto Lo Porto

La produzione industriale del Regno Unito è scesa al di sotto dei minimi in quasi tre anni nel mese di novembre, di fatto la riduzione della domanda di energia è più accentuata del solito. La Office for National Statistics ha affermato a Londra il Martedì che i cali sui dati mostrano come siano scesi dello 0,7 per cento rispetto al mese precedente i prezzi dell’elettricità, gas e vapore crollati del 2,1 per cento. Gli economisti avevano previsto una crescita zero per questo mese.

Leggi tutto

Previsioni sui treasury

2 gennaio 2016 Dott. Roberto Lo Porto

I treasuries sono previsti in calo nel primo semestre del 2016, con aumenti dei rendimenti moderati sulla speculazione della politica monetaria con oggetto la normalizzazione della Federal Reserve, che si rivelerà più graduale a dispetto dei piani delle altre banche centrali. La stima mediana degli strateghi e degli economisti interpellati da Bloomberg mostra il rendimento del Tesoro a 10 anni che sale al 2,55 per cento in sei mesi dal suo livello di 2,27 per cento questo oggi.

Leggi tutto

Svizzera crescita sostenuta nel 2017

17 dicembre 2015 Dott. Roberto Lo Porto

Il governo ha affermato che lo slancio economico è impostato per crescere nei prossimi due anni in Svizzera; infatti lo stato dell’economia globale migliora gradualmente. Il prodotto interno lordo si espanderà dell’ 1,5 per cento nel 2016 e dell’1,9 per cento nel 2017, dall’ 0,8 per cento nel 2015, la Segreteria di Stato dell’economia a Berna lo ha dichiarato Giovedi. La Precedente previsione della SECO, pubblicata nel settembre, ha previsto una crescita del 0,9 per cento quest’anno, seguita da 1,5 per cento nel 2016

Leggi tutto

Domanda interna inglese in crescita

27 novembre 2015 Dott. Roberto Lo Porto

La domanda interna ha continuato a guidare il Regno Unito; la crescita economica nei tre mesi precendenti non è calata, infatti la spesa dei consumatori è in aumento di un 15%. Tramite l’ufficio per le statistiche nazionali è emerso infatti che l’aggiornamento suoi dati del prodotto interno lordo, mostrano che la spesa delle famiglie è aumentata dello 0,8 per cento rispetto al trimestre precedente.

Leggi tutto

1 2 3 11